I nostri artisti : Gianluca Pirrotta

Pirrotta - città blu

Biografia

Gianluca Pirrotta è nato a Palermo(1980) ma è stato cresciuto nel nord Italia. Frequenta regolarmente l’atelier Manolibera. Ha uno stile tutto suo particolarmente ‘eye-catching’, fatto di griglie e colori. Pirrotta tenta di organizzare, riordinare e incasellare la vita e gli affetti in un sistema di archiviazione utile a dare forma e senso. Questo lo ha sempre fatto a casa, accumulando e organizzando giornali e biro e ha continuato a farlo in atelier, incasellando graficamente ricordi e affetti. Alcune forme rappresentano le sue grandi passioni: la A di serie A, la piscina, il suo amico Filippo. Pirrotta è noto anche ad importanti esponenti della critica internazionale quali Roger Cardinal, in quanto è stato selezionato tra 600 artisti europei dal premio Euward 6 della fondazione tedesca Augustinum. Alla domanda “perché disegni?”, Pirrotta risponde: “i miei disegni sono i miei amici, sono le cose che mi piacciono, sono lì, sono mie!

Biography

Pirrotta was born in Palermo (1980) but was raised in the north of Italy. He regularly attends atelier Manolibera. He has a peculiar style, very eye-catching because of his grids and colours. Pirrotta tries to organize and classify his life and loved ones in a taxonomy system that hemps him to give them shape and meaning. He has always been doing that at home, by collecting newspapers and pens, and he went on doing it at the studio by graphically pigeonholing memories and loved ones. Some shapes represent his great passions: the A of “Serie A” (Italy’s Soccer Premier League), the swimming pool, his friend Filippo. Many international experts such as Roger Cardinal know Pirrotta’s works thanks to the fact that he is one of the artists selected out of 600 for the Euward 6 award by German Augustinum Foundation. When asked, “Why do you paint?”, Pirrotta replies, “My drawings are my friends, they are the things I like, they are there, they are mine”.    

Mostre – Exhibitions:

  • -“Stupefatti di Spazio”, Ex Cappellificio Lugli Rossi, – curatela della Mostra: Bianca Tosatti – Carpi (MO), Maggio 2008
  • – “Perturbamenti del Potere”, Castello dei Pio, – curatela della Mostra: Bianca Tosatti – Carpi (MO) , Maggio 2009
  • – “Figure della Protezione” Castello dei Pio, – curatela della Mostra: Bianca Tosatti – Carpi (MO), Maggio 2010
  • – Candidato alla quinta edizione del premio “Euward” concorso di arte Irregolare, Haus Der Kunst Monaco di Bavier, Novembre 2010/Gennaio 2011
  • – ‘Intelligenze Rovesciate’, Fortezza del Priamar, Savona, marzo-aprile 2011
  • – Pannelli decorativi per mobili di design per Valcucine presentati al Salone del Mobile di Milano 2011
  • – “Radiometrie” Galleria Rizomi di Torino, dal giugno 2011
  • – “Exhibition #4” ed “Exhibition #4.1”, Museum of everything, Londra, ottobre 2011
  • – -“Artisti in mostra”, Mercante in Fiera di Parma, marzo 2012
  • -“Memoriaoblio”, Casa Saraceni, Bologna, 2013
 

Collezioni – Collections:

  • – “Mad Musee” Museo d’arte differenziata di Liegi BELGIO Febbraio 2010
  • – Collezioni private
  Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito dal quale abbiamo estrapolato questa biografia : www.ateliermanolibera.it  

Tags: , , ,